sabato 30 novembre 2013

Ecco la "mini"

Come promesso oggi vi presento il terzo modello che ho imparato a realizzare.
è una borsina decisamente più piccola, adatta anche per una cena con le amiche.
Nonostante le dimensioni ridotte vi assicuro che ci stanno: portafoglio, cellulare, agendina, fazzoletti, insomma tutto lo stretto indispensabile (anche se di solito le nostra borse sono come quelle di Mary Poppins!!)

è la sorella minore di quella che avete visto ieri, infatti il tessuto del "corpo" della borsina è lo stesso tweed di lana, mentre la parte sopra è in vellutino millerighe.


anche in questo modello il fiore in panno è una spilla perciò si può rimuovere o spostare







ha una taschina interna e la fodera in cotone grigio fumo





























Avrei in programma un paio di mercatini di Natale...ma le previsioni non promettono nulla di buono!!Possibile che ogni volta che arriva il we,arriva anche il brutto tempo??
Buon sabato!

venerdì 29 novembre 2013

Un nuovo modello

Oggi è una bellissima giornata, molto fredda ma con il sole...da lontano si vedono le montagne innevate!!
Mi piacerebbe saper fare delle belle foto e avere una macchinina un po' più professionale,
ma al momento questi rimangono solo desideri e approfitto della bravura altrui per regalarvi questi scatti autunnali


e poi continuo a la carrellata delle mie borse.
fino ad oggi ho sperimentato tre modelli, due sono molto simile varia solamente la lunghezza dei manici ( e la borsa si può portare spalla oppure a braccio), il terzo invece è completamente diverso.
Questa è fatta con un tessuto piuttosto pesante, credo tweed di lana, e con fodera in cotone grigio fumo. I manici sono corti e il fiore in panno è una spilla quindi si può rimuovere o apporre in un altro punto della borsa.
taschina interna doppia e chiusura in velcro.




Stesso modello con manici corti, ma un tessuto decisamente diverso con colori accesi, la stampa rappresenta dorsi di libri, per la fodera interna ho utilizzato due cotoni diversi: uno a pois bianchi su sfondo nero e l'altro turchese.


A domani per il terzo modello!!

giovedì 28 novembre 2013

Com'è nata "Joy" 2^ parte

E dopo le pochette e bustine "porta-tutto"...ecco al prima nata della mia "collezione" di borse in stoffa!
L'avete già vista nel primo post.

Eccovi ora qualche dettaglio in più: il tessuto marrone con fiori bianchi è un misto lino, i manici sono in eco-pelle e rivestiti verso l'interno con una fodera in cotone, come tutta la borsa.
è corredata di una bustina con un fiocchetto in organza sulla zip...
ed è cucita ad un manico, internamente alla borsa, con una catenella!



Le mie borse hanno quasi tutte una taschina interna e una chiusura con il velcro...dettaglio che ho intenzione di migliorare magari adottando una chiusura magnetica!
a presto con la carrellata delle altre mie creazioni
 che sono tutte pezzi unici!
(peculiarità dell'hand-made, che avrà forse dei difetti, ma ti permette di avere un oggetto veramente originale e unico)
Silvia

mercoledì 27 novembre 2013

Come è nata "Joy" 1^ parte

Eccomi al secondo giorno di vita del mio neonato blog!!
Vi racconto com'è nata questa mia ultima passione delle creazioni in stoffa e poi la "collezione" di borse che ho chiamato JOY!
è partito tutto da qua...una pila di scampoli trovati in soffitta,

e da qualche meraviglioso tutorial trovato in rete e ho iniziato con le bustine "porta-tutto"
(le pochette a forma di tazza del thè le ho trovate qui )

Che ve ne pare? Vi piacciono?
A domani con la 2^ parte!


Silvia

martedì 26 novembre 2013

Finalmente ho deciso...

Ci siamo...dopo una notte quasi insonne per il frullare di troppe idee, ho deciso: apro il mio Blog!! Lo faccio per condividere le mie passioni!
Da sempre ho dedicato il mio tempo libero alla sperimentazione di (quasi) tutti gli hobby manuali possibili:
La pittura, il ricamo, la maglia, l'uncinetto...
il decoupage

i gioielli con l'argilla sintetica ("fimo")

fino ad approdare, per ora, la mondo delle borse in stoffa hand-made.


Anche se lei non lo sa, parte del merito di questa mia neonata passione, è anche di mia madre che ben 20 anni fa per un compleanno mi regalò una macchina da cucire,...la cara e "vecchia" Singer...


Poverina, per diversi anni è rimasta nell'ombra, spostata da un cantuccio all'altro e deputata principalmente ad accorciare orli di pantaloni (vista la mia "bassezza")!
Ma da qualche mese è stata promossa ed è la mia instancabile alleata nella mia prima collezione di borse e pochette "JOY".

Da qui il nome del mio Blog, infatti nulla mi da più GIOIA  e carica del creare, del dare forma ad un oggetto frutto della mia fantasia oppure ispirato alle tante "colleghe" che seguo sugli altri blog.

A voi tutti che in punta di piedi entrate nel mio mondo un affettuoso BENVENUTO e un grazie per aver scelto di seguirne gli sviluppi.


Silvia