domenica 22 giugno 2014

Petite Pricesse

Un'ispirazione, un'idea che arriva come un fulmine a ciel sereno...e nasce un nuovo progetto. Dal disegno, passo alla scelta dei tessuti, alla creazione del cartamodello per passare poi alla realizzazione era e propria di una nuova piccola collezione di borse Joy.

In questo caso ho creato prima una sorta di prototipo, scegliendo le stoffe che piacevano di più a me con l'idea di regalarmi una borsa molto colorata per l'estate.


Cerco nuove tecniche da sperimentare e nuovi dettagli per rendere le mie borse sempre diverse e originali, e questa volta ho introdotto un ricamo fatto a mano.

Filo conduttore di questa piccola collezione è la tela in jeans chiara, cotoni americani molto allegri e colorati, dettagli come nastri e bottoni e il ricamo della Petite Pricesse.

Questa è la MIA!

Nel dettaglio




Questa è la seconda sui toni dell'arancio



 Dopo il cucito e l'uncinetto, sto riscoprendo la passione per il ricamo, ho appena imparato dai tutorial in rete la tecnica del French Knot

Foto tratta da Pinterest

Dei piccoli "nodi" che vanno a formare un disegno

E ho pensato di metterlo subito in pratica



Questa versione in arancio disponibile su Artesanum!

A presto con una nuova Joy "Petite Princesse" sui toni del rosso.

Silvia

8 commenti:

  1. Sono bellissime...i colori allegri e freschi,le fantasie originali e i dettagli le rendono uniche!!
    Bravissima!!
    Buona domenica,
    Annarita

    RispondiElimina
  2. Grazie Annarita per i tuoi complimenti!

    RispondiElimina
  3. Bellissime Silvia! E il mazzolino di fiori è un tocco di magia :-) Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia!! Per la visita e il commento!

      Elimina
  4. Noooo!!! I fiorellini ricamati a mano sono un vero gioiello! Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Riscoprire la gioia dell'aggiungere piccoli dettagli "preziosi" è sempre molto entusiasmante!

      Elimina
  5. Che meraviglia la tua principessa e quanti preziosi particolari!

    RispondiElimina
  6. Grazie Pia! mi diverto a "inventare" nuovi dettagli per rendere le mie borse sempre più originali!

    RispondiElimina